close

Sei nuovo su SiciLife? Registrati qui

oppure

Accedi con Facebook

Vuoi diventare Fornitore?
Clicca qui

Vuoi diventare Reseller?
Clicca qui

Taormina

Taormina


Taormina è uno dei centri turistici di maggior interesse della Sicilia. Un gioiello in provincia di Messina, incastonato sulle pendici meridionali dei monti Peloritani tra rocce e mare, sormonta una collina a 206 metri di altezza. La sua fama si deve anche e soprattutto al fatto che la città divenne essenziale meta del Grand Tour, nota missione intrapresa da giovani aristocratici nell’Europa continentale a partire dal 1600. 

Taormina rappresenta perfettamente quel crogiolo di culture diverse che hanno dominato l’intera isola: la città ha subito l’invasione di greci, romani,  normanni, francesi e spagnoli. L’influenza di ciascuno di questi popoli ne ha determinato il destino. Dalle varie dominazioni si è rialzata sempre più forte e affascinante, mostrando quella compresenza di stili architettonici che testimoniano la sua lunga e variopinta storia. È da sempre meta e città turistica internazionale che attrae viaggiatori di qualunque rango sociale, ma soprattutto turisti individuali e facoltosi. E’ proprio per questo che oggi questo piccolo centro è popolato da un gran numero di strutture ricettive, ristoranti e bar, come a voler soddisfare quel gran numero di visitatori che ogni anno si apprestano ad ammirare le bellezze che offre la città.

La città è visitabile attraversandola da sud a nord o viceversa, grazie alle due Porte d’ingresso che la caratterizzano: Porta Catania e Porta Messina. 

Tra i luoghi di interesse (come il Teatro antico, il Castello di Montetauro, il Palazzo Corvaja, la Villa Comunale) il più conosciuto è sicuramente il belvedere di Piazza IX Aprile dove, oltre a poter ammirare la bellezza della chiesa di San Giuseppe, il visitatore si può lasciare affascinare dalla vista mozzafiato del mare che bagna la piccola Isola Bella. 

Quest’ultima, denominata “perla del Mediterraneo”, a seconda delle maree, si trasforma in penisola, prolungando l’insenatura costiera bagnata dal Mar Ionio. 

La Basilica di San Nicolò di Bari - il Duomo di Taormina - è il luogo di culto medievale primario della città, situato in piazza Duomo, nel centro storico della città.